SIOS19 Summer Edition | Imprese nel futuro: il workshop di Confindustria Firenze alla Leopolda - Startupitalia immagine-preview
In collaborazione con Logo Content By

Giu 5, 2019

SIOS19 Summer Edition | Imprese nel futuro: il workshop di Confindustria Firenze alla Leopolda

Una tappa del roadshow realizzato in collaborazione con Digital Innovation Hub Toscana, ospitato da StartupItalia Open Summit Summer Edition. Intelligenza artificiale, data science e blockchain tra i temi della giornata

Giu 5, 2019

SIOS19 Summer Edition | Imprese nel futuro: il workshop di Confindustria Firenze alla Leopolda

Una tappa del roadshow realizzato in collaborazione con Digital Innovation Hub Toscana, ospitato da StartupItalia Open Summit Summer Edition. Intelligenza artificiale, data science e blockchain tra i temi della giornata

C’è una Firenze fatta di bellezze paesaggistiche, di storia, di opere d’arte uniche al mondo: è quella che tutti conosciamo, e che tutto il mondo ci invidia. Ma c’è anche un’altra Firenze da conoscere: quella che a oggi è seconda ad esempio nelle classifiche che riguardano l’industria manifatturiera, che ospita centinaia di multinazionali e decine di centri di ricerca dedicati alla ricerca pura o allo sviluppo industriale. È una Firenze che conta e vuole contare sempre di più nel tessuto economico regionale e nazionale: e che punta anche a raccontare alle imprese, di ogni dimensione, che cosa può fare per accompagnarle nel futuro e verso nuovi modelli di business.

Confindustria Firenze e Digital Innovation Hub Toscana sono attivi da tempo in questo senso: e di questo parleranno, con esempi e testimonianze alla mano, in un workshop che nel corso del pomeriggio di SIOS19 Summer Edition animerà gli spazi della Stazione Leopolda di Firenze e che è intitolato suggestivamente “IMPRESE NEL FUTURO”. Un’opportunità per presentare a chi ha già fatto, sta facendo o è pronto a fare, un passo verso il mondo dell’industria 4.0 quali sono le risorse che queste associazioni possono mettere a disposizione: esperienza, strumenti, buone pratiche di chi ha già raccolto questa sfida.

 

 

È lo stesso presidente di Confindustria Firenze, Luigi Salvadori, a tracciare il quadro di riferimento per questo percorso: che non è legato solo al territorio fiorentino o a quello toscano, ma che si allarga fino a comprendere le opportunità che possono offrire altri territori come la Lombardia e che punta a replicare lo stesso meccanismo di collaborazione di sistema a tutti i livelli. Un metodo che funziona e che può essere replicato, e che vede già impegnata una larga fetta delle oltre 1.200 imprese associate a Confindustria Firenze.

AI e data science

La tecnologia come risorsa: innovare è un’esigenza, e non passa solo attraverso una strategia. Innovare è una questione di entrare in contatto prima di tutto con nuovi modi di pensare, di accrescere le proprie conoscenze e puntare sulla collaborazione interna ed esterna alla propria organizzazione per attuare un’autentica digital transformation. Ed è di questo che Fabrizio Bernini (presidente DIH Toscana) e Andrea Bianchi (direttore Area Politiche Industriali Confindustria) parleranno sul palco insieme ad Alessandro Sordi.

 

Sarà un vero e proprio volo d’uccello sulle tecnologie emergenti, come la già citata intelligenza artificiale e quegli strumenti di analisi avanzata per l’analisi dei dati – i cosiddetti big data – che oggi sta acquisendo un ruolo sempre più significativo per la competitività delle imprese che si affacciano al paradigma 4.0. Il programma prevede anche una finestra aperta su casi reali in cui questi nuovi approcci sono già stati applicati: per esempio da Travel Appeal, Trips Community e Hicon nel mondo del turismo, una risorsa significativa per il nostro Paese, o nella manifattura con le testimonianze di ROSSS e Affidaty.

 

Il programma completo è disponibile sul sito di StartupItalia Open Summit: da qui sarà possibile anche registrarsi gratuitamente all’evento, così da non mancare il prossimo 12 giugno a questo appuntamento.

Rimani sempre aggiornato sui
temi di StartupItalia!
iscriviti alla newsletter