Round A da 3 milioni di euro per Fiscozen - Startupitalia
single.php

Ultimo aggiornamento il 13 marzo 2020 alle 11:12

Round A da 3 milioni di euro per Fiscozen

La startup ha sviluppato una piattaforma per gestire la partita Iva online

Fiscozen, startup che ha sviluppato una piattaforma per gestire la partita Iva online, ha annunciato di avere portato a termine un aumento di capitale dal valore complessivo di 3 milioni di euro. Il round A è stato guidato da United Ventures insieme a investitori seed e business angels già presenti nella società.

Le reazioni a margine dell’operazione

Paolo Gesess, co-fondatore e managing partner di United Ventures, ha dichiarato: “L’ingresso nel capitale di Fiscozen nasce dalla nostra tesi di investimento che punta ad individuare iniziative imprenditoriali contraddistinte da un fortissimo management team e volte a digitalizzare settori ancora poco toccati dall’innovazione tecnologica. Fiscozen ci ha convinto perché offre un servizio preciso nel gestire le complessità fiscali e allo stesso tempo flessibile, personalizzato e di semplice utilizzo. Siamo molto contenti di accogliere Fiscozen nel nostro portfolio e lavorare al fianco di Fabio, Enrico e Vito. Una squadra molto determinata che può sicuramente giocare un ruolo di primo piano nella disruption del settore fiscale”.

Fabio Ciotoli ed Enrico Mattiazzi, rispettivamente CEO e COO di Fiscozen, hanno invece commentato: “L’ingresso di United Ventures ci rende fieri del lavoro svolto fino ad oggi e rappresenta un passo fondamentale per la crescita dell’azienda. Abbiamo l’ambizione di innovare un’industria intera come quella della fiscalità italiana e questo aumento di capitale rappresenta un passaggio fondamentale per raggiungere il nostro obiettivo, supportando i nostri investimenti in tecnologia e marketing.”

Rimani sempre aggiornato sui
temi di StartupItalia!
iscriviti alla newsletter