Il gigante dei profumi LVMH produrrà gel disinfettante da distribuire agli ospedali - Startupitalia

Ultimo aggiornamento il 16 marzo 2020 alle 11:02

Il gigante dei profumi LVMH produrrà gel disinfettante da distribuire agli ospedali

Al posto del profumo di Dior, Guerlain, Givenchy gel per le mani da consegnare gratuitamente. Il colosso francese converte la produzione

In questi giorni nessuno può tirarsi indietro o sentirsi escluso dalla emergenza COVID -19. E se le big del tech mettono in campo le loro piattaforme tecnologiche o fanno donazioni milionarie (nel fine settimana Zuckerberg ha annunciato la donazione di 20 milioni di dollari), altre decidono di convertire la produzione. Stiamo parlando del gigante dei profumi LVMH, proprietario anche di Louis Vitton, Tiffany e Moet & Chandone, che ha deciso di utilizzare i propri macchinari e i propri uomini e donne per produrre qualcosa di estremamente utile: gel per le mani igienizzante. Una merce diventata quasi introvabile e che sarà donata agli ospedali francesi.

Un’operazione rapida per aiutare chi ha bisogno

Il gruppo francese converte a questa produzione tre delle sue fabbriche di profumi e cosmetici che fino ad oggi hanno realizzato le fragranze di Dior, Guerlain, Givenchy e prevede di arrivare a inscatolare dodici tonnellate di disinfettante già questa settimana.  Il gel verrà consegnato gratuitamente alle autorità sanitarie francesi, in particolare ai 39 ospedali pubblici di Parigi, ha detto il gruppo domenica. Nel ringraziare il gruppo, il portavoce degli ospedali parigini ha detto che gli ospedali della città non hanno ancora esaurito il gel ma le scorte sono al limite.

Rimani sempre aggiornato sui
temi di StartupItalia!
iscriviti alla newsletter