Fabiola Pellegrini nominata Amministratore indipendente di Primomiglio - Startupitalia

Ultimo aggiornamento il 3 giugno 2020 alle 18:58

Fabiola Pellegrini nominata Amministratore indipendente di Primomiglio

Nuovo ingresso nel CdA di Primomiglio, Fabiola Pellegrini partner di Klecha & Co. porta la sua esperienza decennale nell’Investment banking in ambito tecnologico a livello Europeo

Fabiola Pellegrini è entrata a far parte del Consiglio di Amministrazione di Primomiglio SGR in qualità di amministratore indipendente. Fabiola opera da quindici anni nel mondo degli investimenti e della tecnologia come partner co-fondatore di Klecha & Co., boutique internazionale di Investment banking con sedi a Milano, Londra, Parigi e New York specializzata nel settore high-tech (software, hardware, IoT). Con oltre 50 operazioni alle spalle, Fabiola negli ultimi anni ha supportato insieme al suo team molte aziende clienti contribuendo alla definizione delle strategie di sviluppo nonché dei percorsi di acquisizione e fusione, oltre alla raccolta dei capitali necessari per l’esecuzione dei loro piani.

Le dichiarazioni dei protagonisti

“E’ con grande entusiasmo che partecipo al progetto Primomiglio, una SGR con grandi ambizioni, che con le sue iniziative innovative di investimento contribuirà significativamente al Venture Capital italiano e europeo” ha dichiarato Fabiola Pellegrini.

Fabiola Pellegrini sostituisce in CdA di Primomiglio Federico Rampolla, che in seguito a nuovi impegni professionali ha dovuto abbandonare la carica nella SGR.

 

“Siamo felici di avere a bordo di Primomiglio Fabiola Pellegrini – ha dichiarato Gianluca Dettori, Presidente di Primomiglio SGR – che porta un bagaglio di notevoli esperienze nel campo delle società tecnologiche a livello internazionale. Con l’occasione desidero anche ringraziare del suo prezioso contributo Federico Rampolla augurandogli il meglio per le proprie nuove iniziative professionali.”

Primomiglio

Primomiglio SGR è una società di gestione del risparmio specializzata in venture capital tecnologico, gestita da un team con un forte focus sulle tecnologie digitali. Attualmente gestisce il fondo Barcamper Ventures e il fondo Barcamper Ventures Lazio in partnership con la Regione Lazio. I due fondi sono focalizzati su investimenti in startup tecnologiche ad alto potenziale in fase early stage, selezionate mediante un processo di accelerazione e investimento che mira a industrializzare il seed capital.

Rimani sempre aggiornato sui
temi di StartupItalia!
iscriviti alla newsletter