Quando metto mascherina? Compleanni a casa? Giornata tipo dopo il dpcm
single.php

Ultimo aggiornamento il 12 ottobre 2020 alle 17:06

Quando metto la mascherina? Compleanni in casa? La giornata tipo dopo il dpcm

Le novità in punti basate sulle ultime indiscrezioni. Stretta su movida e sport amatoriali

Il nuovo dpcm è atteso per questa sera. Il Governo Conte è al lavoro per rendere noto al paese e agli italiani le nuove misure per contrastare il contagio. La seconda ondata galoppa con numeri preoccupanti in Europa e Palazzo Chigi lavora per scongiurare nuove chiusure. Stando a quanto apprendiamo dalle indiscrezioni sulla stampa, non ci sarà alcun lockdown, ma nuove misure che limiteranno non poche attività commerciali. Abbiamo voluto realizzare un breve elenco con le novità in punti che potrebbero essere contenute nel nuovo dpcm in approvazione.

Leggi anche: Speranza: “Subito cambio di fase. Necessario tornare alle restrizioni

Il nuovo dpcm

  • Il tema trasporti pubblici è tra i più delicati: il nuovo dpcm potrebbe intervenire, limitando la capienza massima dei mezzi o intervenendo affinché si garantisca il distanziamento a bordo. Intanto il Codacons ha chiesto che il Governo imponga la capienza massima al 50% dei passeggeri.
  • Da alcuni giorni è obbligatorio portare la mascherina sempre con sè. Il nuovo dpcm manterrà senz’altro questa disposizione e, al momento, non sappiano se con altre restrizioni. Lo ribadiamo: al chiuso e in presenza di persone che non siano congiunti è obbligatorio indossarla.

  • Smart working: nei mesi scorsi tantissime aziende hanno sperimentato il tele lavoro (lavoro da remoto o home working). Il nuovo dpcm interverrà incentivando lo smart working il più possibile proprio per ridurre gli spostamenti di lavoratori e professionisti.
  • L’autunno appena iniziato potrebbe lasciare molti italiani orfani degli sport di squadra. Almeno a livello amatoriale. Le attività come il calcetto e il basket sarebbero nel mirino del nuovo dpcm. Su questo il Governo ha ascoltato il parere del Comitato Tecnico Scientifico, intenzionato a proibire questi sport di contatto.

© Fonte: Polizia di Stato

  • Gli esercizi commerciali come bar, pub e ristoranti sono in attesa di capire dal Governo quali saranno le nuove disposizioni, soprattutto per quanto riguarda gli orari di chiusura. Si è parlato di massimo mezzanotte, ma anche di altre ipotesi meno notturne. Altra novità: non si potrà sostare o fare assembramenti fuori dai locali.
  • Feste private: con il freddo in arrivo molte persone avevano in programma di invitare a casa amici e parenti per festeggiare i compleanni, ad esempio. Il ministro della Salute, Roberto Speranza, si è detto favorevole a proibire questi incontri tra le mura domestiche. «Dovrebbero essere vietate tutte le feste», ha dichiarato.

Rimani sempre aggiornato sui
temi di StartupItalia!
iscriviti alla newsletter