La Francia verso il lockdown. Domani sera messaggio di Macron
single.php

Ultimo aggiornamento il 27 ottobre 2020 alle 22:21

La Francia verso il lockdown. Domani sera messaggio di Macron

Jean Castex presenterà giovedì all'Assemblea nazionale e al Senato «nuove misure indispensabili per lottare contro la seconda ondata di pandemia da Covid-19»

Il presidente della Repubblica francese, Emmanuel Macron, domani sera apparirà in video per annunciare un secondo lockdown nazionale. È quanto riferisce l’emittente BFM-TV alla vigilia dell’intervento dell’inquilino dell’Eliseo di fronte all’intera popolazione. La notizia non è stata ufficializzata e nemmeno commentata da ambienti presidenziali. L’emittente precisa che il lockdown sarà più flessibile rispetto a quello della primavera scorsa.

I numeri odierni

La Francia ha registrato 33.417 nuovi contagi nelle ultime 24 ore, a fronte dei 26.711 casi di lunedì e del record di 52.010 di domenica scorsa. Le persone in terapia intensiva sono 148, contro le 186 di ieri.

 

Il Primo ministro:  «Arrivano misure indispensabili»

Il primo ministro francese Jean Castex presenterà giovedì all’Assemblea nazionale e al Senato «nuove misure indispensabili per lottare contro la seconda ondata di pandemia da Covid-19». È lo stesso primo ministro ad annunciarlo su Twitter. «In questo spirito di dialogo che è la forza della nostra democrazia e con l’obiettivo di proteggere la vita dei francesi, dobbiamo mobilitare non solo la rappresentanza nazionale ma tutto il nostro Paese», ha proseguito.

Il ministro dell’Interno: «Aspettatevi decisioni difficili»

«Bisogna aspettarsi decisioni difficili», ha invece detto il ministro francese dell’Interno, Gérald Darmanin, parlando ai microfoni di France Inter, prima dell’apertura del Consiglio Difesa consacrato alla gestione della crisi sanitaria all’Eliseo. Anche se il ministro ha detto di «non sapere quali sono esattamente». Ma è chiaro che anche la Francia, «come tutti i nostri vicini» europei, si dirige verso una nuova stretta.

Anche Le Figaro attende il lockdown

Dinanzi al «fallimento del coprifuoco», il governo francese «non esclude più un confinamento totale del Paese»: è quanto ha scritto questo pomeriggio il sito internet del quotidiano Le Figaro.

In particolare, dopo aver studiato la «possibilità di agire localmente nelle zone di allerta massima», il presidente Emmanuel Macron e il premier Jean Castex studiano ora la possibilità di una «risposta nazionale», precisa il giornale anticipando di diverse ore quanto poi avrebbe approfondito l’emittente televisiva.

Leggi anche: Covid | Bruxelles trema, Michel: «Tutti sulla stessa barca. Evitare la tragedia»

Rimani sempre aggiornato sui
temi di StartupItalia!
iscriviti alla newsletter

  • Ti potrebbe interessare anche