Round da 6 milioni di euro per BOOM Imagestudio - Startupitalia
single.php

Ultimo aggiornamento il 30 ottobre 2020 alle 10:22

Round da 6 milioni di euro per BOOM Imagestudio

L'aumento di capitale è finalizzato all'espansione internazionale e all’allargamento della rete di fotografi professionisti di cui la startup si avvale

Round da 6 milioni di euro per BOOM, startup tech che realizza servizi fotografici on demand con l’ausilio di un software di intelligenza artificiale per la post-produzione automatica delle immagini. L’aumento di capitale è finalizzato all’espansione internazionale e all’allargamento della rete di fotografi professionisti di cui BOOM si avvale. Lo ha guidato il venture capital italiano United Ventures. Hanno partecipato anche Wellness Holding (di Nerio Alessandri, fondatore e presidente di Technogym), Viris spa (holding di Enzo Ricci, ex patron del gruppo alimentare Tre Marie) e Anya Capital (holding di investimento in startup globali guidata da Guglielmo Notarbartolo di Villarosa)

Rimani sempre aggiornato sui
temi di StartupItalia!
iscriviti alla newsletter

  • Ti potrebbe interessare anche