desc

Tulips chiude un round da 3 milioni di euro sottoscritto da MTH

Economia Digitale
ECONOMY
Edit article
Set prefered

Tulips chiude un round da 3 milioni di euro sottoscritto da MTH

Tulips, startup di Cesena, ha perfezionato un finanziamento complessivo di 3 milioni di euro per continuare a crescere e scalare il mercato dell’online grocery. Passando da startup a scaleup

Tulips, startup di Cesena, ha perfezionato un finanziamento complessivo di 3 milioni di euro per continuare a crescere e scalare il mercato dell’online grocery. Passando da startup a scaleup

Economia Digitale

Tulips, startup che ha sviluppato un vero e proprio supermercato online, ha chiuso un round da 3 milioni di euro. Il round è stato interamente sottoscritto da MTH, la holding di Gianluca Marchetti, che gestisce l’azienda MT Marchetti, attiva nel settore dei portautensili motorizzati per torni.

“A pochi giorni dal nostro compleanno, una notizia importante per Tulips: è stato perfezionato un investimento totale di 3 milioni di euro. In un settore “capital intensive” come quello della GDO è cruciale avere le capacità finanziarie per crescere. Per noi è l’inizio di un nuovo stadio di vita, passando da startup a scaleup. Ci saranno nuove sfide, nuove difficoltà e nuovi competitor. Chi prova Tulips percepisce in modo netto la differenza rispetto a tutti gli altri servizi di spesa online. Perché il nostro obiettivo non è mai stato quello di offrire un semplice servizio di consegna della spesa a casa. Noi siamo andati oltre, abbiamo re-inventato il modo di fare spesa, permettendo di farla risparmiando una marea di tempo. Ci siamo concentrati sul valore del tempo, che è inestimabile, e non sul servizio. E non vediamo l’ora di raccontarlo in tutta Italia.” Ha postato sul suo profilo LinkedIn Enrico Martini, founder di Tulips.

L’operazione di round

Questa operazione è la seconda per Tulips che aveva già incassato 300mila euro dal round tenutosi attraverso la piattaforma di crowdfunding CrowdFundMe e porta l’investimento complessivo in Tulips a quota 3,4 milioni di euro. Tulips, con sede a Cesena, è il primo Supermercato Online puro d’Italia. Attraverso dei dark store di prossimità è in grado di garantire prodotti locali di qualità, così come fresco e super fresco, con consegna in giornata. Tulips opera nelle province di Forlì-Cesena e Rimini e, da Gennaio, anche nella provincia di Ravenna.

MTH è la holding di Gianluca Marchetti, che gestisce la storica azienda MT Marchetti S.r.l., già leader nel mondo nel settore dei portautensili motorizzati per torni e sta diversificando il patrimonio familiare nei settori 5G, Skyy Blue S.r.l. e delle utility A.G.

Energia S.r.l.. RUFFILLI – Independent Financial Advisor ha agito in qualità di advisor finanziario dell’operazione, Gitti and Partners – Studio Legale Associato, con il partner Vincenzo Giannantonio, e gli associate Nicola Malta, Antonino Di Salvo e Marco La Croix, hanno assistito MTH sugli aspetti legali, mentre Fabrizio Fanti e Alfonso Celli dello Studio Legale Celli Fanti hanno affiancato i fondatori di Tulips.

Obiettivi del round

MTH è entrata nel capitale di Tulips con l’obiettivo di supportare nell’arco dei prossimi anni il piano di sviluppo dell’azienda. L’investimento determina l’avvio di un nuovo settore con grandi potenzialità di crescita.

Enrico Martini e Mattia Mordenti, i fondatori di Tulips, hanno spiegato “L’ingresso di MTH rappresenta per Tulips una grande opportunità per replicare la validità del nostro modello di business. Le risorse sono estremamente importanti in un settore come questo che è “capital intensive” e verranno utilizzate principalmente per l’espansione geografica e per continuare lo sviluppo del software di proprietà.”

Gianluca Marchetti ha commentato “Tulips è una realtà in via di sviluppo, in un settore innovativo che è solo agli albori. Siamo determinati a sostenere la società nel suo piano di crescita affinché possa erogare un servizio e vendere prodotti di qualità ai suoi clienti con ingente risparmio di tempo”.