desc

17 anni bastano per vincere uno Startup Weekend

BLOG
Edit article
Set prefered

17 anni bastano per vincere uno Startup Weekend

Keep My Stuff è il team vincitore dello Startup Weekend di Milano. Sono studenti delle superiori guidati dal proprio professore Cesare Bornaghi. Si classificano al secondo e terzo posto: Social GFree e DiaBDay

Keep My Stuff è il team vincitore dello Startup Weekend di Milano. Sono studenti delle superiori guidati dal proprio professore Cesare Bornaghi. Si classificano al secondo e terzo posto: Social GFree e DiaBDay

SWMilano

I numeri prima di tutto: 140 partecipanti registrati, 50 pitch, 13 finalisti, tre vincitori. Lo Startup Weekend di Milano, ospitata dal Talent Garden (per tutti Tag) con Startupbusiness  e Frontiers Conferences, ha attirato innovatori da tutta Italia. Sul gradino più alto del podio – e questa è forse la notizia più bella – è andato il team più giovane, con un’idea che unisce ricerca scientifica e applicazioni pratiche. Keep My Stuff è un progetto di augmented security: mappature 3d che diventano sistema anti-furto, un automatismo che rende più veloce il lavoro degli addetti alla sicurezza. Nasce dalle menti adolescenti di Enrico Fasoli, Ravinder Pal Singh, Michele Guerini Rocco, Rosario Emanuel Diliberti. Compagni di scuola nell’Itis “Galileo Galilei” di Crema, hanno tutti 17 anni. Non avevano mai partecipato ad una competizione simile. Al Tag sono stati accompagnati e seguiti da un loro professore, Cesare Bornaghi. (altro…)