Innovation Village Award: il premio per chi innova nello sviluppo sostenibile <
page-article-thron.php
In collaborazione con Logo Content By

Apr 23, 2021

Innovation Village Award: il premio per chi innova nello sviluppo sostenibile

Tutte le novità della nuova edizione. C'è tempo fino al 30 giugno per candidarsi

Apr 23, 2021

Innovation Village Award: il premio per chi innova nello sviluppo sostenibile

Tutte le novità della nuova edizione. C'è tempo fino al 30 giugno per candidarsi

È partita la terza edizione di Innovation Village Award, il premio annuale che valorizza le esperienze di innovazione sostenibile realizzate sul territorio italiano, e che si svolge nell’ambito del network di Innovation Village. Sui canali ufficiali di IV Award, è già possibile inoltrare la propria application gratuita per un’iniziativa che guarda ai talenti in vari campi: dai maker ai ricercatori, dalle associazioni alle startup, dalle PMI alle imprese sociali. Obiettivo degli organizzatori è trovare tecnologie, prodotti e servizi in grado di apportare un contributo al raggiungimento dei 17 Obiettivi di sviluppo sostenibile fissati dall’Agenda 2030 dell’ONU.

Innovation Village Award: i settori

«Vogliamo mettere l’innovazione al servizio del benessere comune, facendo emergere prodotti che possano avere un impatto sulla vita di tutti i giorni», spiega Annamaria Capodanno, direttrice di Innovation Village – Il mondo cambia rapidamente con l’emergenza pandemica e c’è bisogno di idee e contributi che arrivino dal basso, da quei giovani che saranno protagonisti della ripresa sociale ed economica».

Le candidature – qui la pagina ufficiale – si chiuderanno il 30 giugno: i migliori progetti, valutati da una giuria composta da esperti, avranno accesso alla finale del 7 ottobre, in cui si terrà la competizione con la presentazione dei prodotti e l’annuncio dei vincitori. Numerosi i settori contemplati, tra i quali Digital manufacturing, Edilizia, Nuovi materiali, Smart Technologies, IT, Beni culturali, Istruzione, Turismo, Biomedicale, Sport, Ambiente, Mobilità, Agricoltura e Agrifood.

I premi

La novità più rilevante riguarda l’importante crescita in termini di premi e servizi, messi in campo con i partner che presenteranno alcune sfide nel corso della prima tappa di Innovation Village 2021, il 6 e 7 maggio, in diretta sul sito ufficiale della manifestazione. Innovation Village Award mette in palio 55 mila euro complessivi che verranno distribuiti in numerosi premi sotto forma di denaro, servizi e facilities. Il primo classificato riceverà 5mila euro; questa edizione prevede anche i premi Federica Web Learning per la Digital Education (sei in tutto) per un valore totale di 19mila euro da destinare all’Innovazione Didattica nel campo delle Learning Technologies e dei Learning Analytics.

Si potrà concorrere per il Premio Fondazione Mario Diana sull’economia circolare, che assegnerà 5mila euro in denaro più un percorso di empowerment di 12 mesi. In palio anche i premi Invitalia economia sociale (due da 5mila euro ciascuno in servizi per lo sviluppo del progetto), Materias (3mila euro in denaro e un programma di accelerazione di 3 mesi), Opus Automazione (3mila euro in denaro), Stress S.c.a.r.l. (3mila euro in denaro più un programma di accelerazione), CeingeBiotecnologie (3mila euro in servizi e facilities del Ceinge) e TecUp (3mila euro in servizi di consulenza).

Oltre ai premi, l’Innovation Village Award 2021, che sarà ufficialmente presentato giovedì 6 maggio alle ore 9 (tutte le informazioni sul sito ufficiale), riserverà anche numerose menzioni ai partecipanti più meritevoli, offerte da Ordine degli Ingegneri di Napoli, Innovup, a|cube, Premio Best Practices Confindustria Salerno e Sellalab. L’iniziativa è istituita e sostenuta da Knowledge for Business con ASviS (Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile) ed ENEA. Sono coinvolte anche sette università campane.

Rimani sempre aggiornato sui
temi di StartupItalia!
iscriviti alla newsletter