desc

La prima scuola col metodo Reggio Emilia riconosciuta dall’International Baccalaureate

Scuola
EDUCATION
Edit article
Set prefered

La prima scuola col metodo Reggio Emilia riconosciuta dall’International Baccalaureate

La Scuola International School è una scuola italiana a San Francisco che segue i metodi del Reggio Emilia Approach: da poco è stata anche riconosciuta dall’International Baccalaureate

La Scuola International School è una scuola italiana a San Francisco che segue i metodi del Reggio Emilia Approach: da poco è stata anche riconosciuta dall’International Baccalaureate

Scuola

A San Francisco c’è una scuola dove ci si prepara a diventare cittadini del mondo. Si parla in inglese e in italiano, e i bambini apprendono in modo progressivo attraverso il metodo del Reggio Emilia Approach.La Scuola International School” è diretta da un’italiana, Valentina Imbeni, ed è la prima scuola elementare della Bay Area dove si può prendere il diploma International Baccalaureate (IB) Primary Years, un riconoscimento valido a livello internazionale per l’accesso all’università, seguendo il metodo tutto italiano delle educatrici di Reggio Emilia (qui per sapere di più).

Che cos’è l’International Baccalaureate (IB)

Il programma IB (o baccellierato internazionale) è riconosciuto in tutto il mondo per coniugare, nell’apprendimento, rigore accademico e competenze. Dà molta importanza al concetto di cittadinanza globale, all’apertura culturale, alla capacità di lavoro in gruppo e di comunicazione: tutti elementi che, secondo il programma, sono essenziali per preparare gli studenti sia all’educazione superiore sia alla vita quotidiana. La “International Baccalaureate Organization” (IBO) fu fondata a Ginevra nel 1968, senza scopo di lucro, interamente incentrata sull’educazione. Lo scopo era stilare un programma di studi adatto agli studenti espatriati, per dar loro delle certificazioni accettate a livello internazionale che valorizzassero anche gli aspetti interculturali della propria esperienza di studio multilingue, incentrata sul rispetto delle varie identità culturali. “Ci sono voluti 3 anni per completare il curriculum richiesto dall’IB – ha detto la direttrice de La Scuola Valentina Imbeni – i nostri bambini e le nostre insegnanti hanno tratto enorme vantaggio dalla collaborazione con le educatrici italiane a Reggio Emilia”. La Scuola unisce il programma IB con i metodi del Reggio Emilia Approach che si focalizzano sulla centralità del bambino e sulla sua creatività. E’ l’unica scuola a farlo e per questo spesso viene visitata da educatori da tutto il mondo, tant’è che offre tour del campus su appuntamento.

scuola

Una scuola italiana nel cuore della California

La Scuola è stata fondata a San Francisco nel 2002 come un centro giochi in lingua italiana, ma è diventata nel tempo una delle scuole più innovative della Bay Area per quanto riguarda i metodi di “language immersion”, cioè di apprendimento delle lingue con metodo immersivo, e per i metodi di educazione del Reggio Approach. Nel 2012 La Scuola si è allargata ed ha estero i suoi programmi anche alla scuola primaria. I metodi de La Scuola partono da un presupposto: i bambini sono intelligenti, competenti e sono protagonisti del loro processo di apprendimento.

Esperienze significative e ambiente stimolante

I bambini imparano attraverso esperienze significative ed esplorazioni del mondo intorno a loro e il loro apprendimento dipende anche dal tipo di interazioni e relazioni che hanno con gli adulti e con i loro simili. Secondo La Scuola, i bambini imparano meglio quando si sentono sicuri e capiti, e l’insegnante deve supportare e facilitare l’apprendimento per suscitare quelle reazioni che portano alle scoperte. L’obiettivo è sviluppare lo studente dal punto di vista fisico, intellettuale, emozionale e sociale. Nemmeno la mensa è lasciata al caso: i bambini mangiano cibi italiani biologici cucinati sul momento e l’ambiente è pensato per stimolare le relazioni con i compagni e le educatrici.

@carlottabalena