immagine-preview

Set 29, 2018

SpinUpAward 2018 riparte da Scilla

Sulla costa del mare tra Calabria e Sicilia si apre la nuova edizione della manifestazione. Sei startup presenti: impegnate tra workshop, networking e pitch

Il vortice d’innovazione della quarta edizione dello SpinUpAward 2018 parte dalla Costa Viola, dove il Mediterraneo bagna Sicilia e Calabria. Le prime attività dell’evento nazionale che premia il made in Italy dell’innovazione si svilupperanno a Scilla, su una nave che farà scoprire le bellezze più nascoste della zona. E in questa occasione cresce anche l’impegno: workshop, spazi di networking e sessioni di presentazione di imprese, startup e PMI innovative si svilupperanno nel corso di una due giorni davvero intensa.

Un nuovo SpinUpAward

A Scilla la seconda sessione del format ideato e organizzato da Angelo Marra (imprenditore e founder di Reboot) e Antonio Prigiobbo (NAStartUp), si svolgerà nelle sale di Castello Ruffo. La business competition si concentrerà su due verticali: FoodTech e TourismTech. Sei realtà selezionate dalla rete SpinUpAward che saranno presenti in Calabria.

 

Per l’area FoodTech ci saranno Bermè, Epyg e Smart Farm: the vision farming, mentre per l’area TourismTech le tre prescelte sono ANCIENT & RECENT, Sooneat e Tripoow. Tutte concorreranno alla assegnazione del premio di categoria, e inoltre il pomeriggio del 29 settembre saranno impegnate in un pitch pubblico che premierà l’idea preferita dal pubblico presente. Ovvero una platea formata da investitori, imprenditori, ricercatori, docenti universitari, istituzioni, professionisti, ma soprattutto venture capital e business angel e manager di fondi d’investimento.

Nell’occasione, sarà presentato il nuovo board di SpinUpAward: Stefano Rusca (Fondo MDC), Gabriele Carrozza (R1), Gianandrea Ferrajoli (MECAR), Giuseppe Quattrone e Luigi Familiari (Saxesfull), e infine Enzo Calabrò (Unieruro – Bagnara) sono i nuovi componenti della guida del progetto.

Un evento costruito in rete

SpinUpAward è un evento costruito in collaborazione con i luoghi dell’innovazione sparsi in tutta Italia: a questa tappa hanno contribuito Startup Messina, Lo Stretto Digitale, Digital Magics & Factory Accademia, Provisiva, Newtalk, Unioncamere Calabria, CalabriaDinamica. A questi si uniscono naturalmente Confindustria Reggio Calabria Terziario innovativo e i partner Unioncamere Calabria e Rubino & Partners. SpinUpAward è sostenuto dagli sponsor Fondo MDC, R1, MECAR, Saxesfull e Unieruro Bagnara.

Per saperne di più e scoprire chi ci sarà all’evento di Scilla, l’appuntamento è alle 16 del 29 settembre a Castello Ruffo o sul sito ufficiale: www.spinupaward.com

Rimani sempre aggiornato sui
temi di StartupItalia!
iscriviti alla newsletter