Bando vEIColo per la ricerca innovativa italiana

APERTURA CANDIDATURE
16 Dicembre 2023
CANDIDATURE ENTRO
29 Marzo 2024

“vEIColo– Accompagnamento per la valorizzazione della ricerca” è il bando aperto per contribuire ad affrontare una difficoltà sistemica del Paese nel trasformare i risultati della ricerca scientifica in progetti concreti e valore di mercato.

Il Bando vEIColo mira a valorizzare la partecipazione a bandi competitivi europei promossi dallo European Innovation Council nell’ambito dei programmi EIC Pathfinder ed EIC Transition, e a incrementare la capacità di attrazione di fondi degli Atenei e degli Enti di ricerca pubblici e privati del territorio nazionale, sostenendo al contempo progetti di ricerca non finanziati dal programma europeo Horizon per carenze di fondi.

Per raggiungere questi obiettivi il bando si avvale di due distinte linee di intervento:

  • Linea 1 – Potenziamento: si rivolge a progetti di ricerca che abbiano ottenuto un adeguato livello di valutazione in seguito alla candidatura a uno dei programmi di finanziamento EIC Pathfinder o EIC Transition, ma che non siano stati finanziati per carenza di fondi. Per questa linea d’intervento sarà ammessa la candidatura esclusivamente di progetti che siano stati presentati nel 2022 e 2023 e in cui il proponente abbia svolto il ruolo di Coordinator. I vincitori beneficeranno di un contributo per sostenere azioni di consolidamento dell’attività di ricerca e di rafforzamento della partnership e delle competenze del team di progetto e di un affiancamento fino a un massimo di 50 ore per la revisione della candidatura e per la preparazione di una nuova candidatura da parte di consulenti esperti su EIC.
  • Linea 2 – Nuove opportunità: vuole stimolare la nuova candidatura a una call EIC Pathfinder ed EIC Transition di progetti di ricerca innovativi e ad alto potenziale di trasferimento tecnologico. I progetti candidabili dovranno prevedere l’Ente proponente come Coordinator del partenariato. I vincitori beneficeranno di un percorso di formazione e di affiancamento, fino a un massimo di 75 ore, per la scrittura di una nuova candidatura da parte di consulenti esperti su EIC.

Le candidature, aperte a Università ed enti pubblici e privati non-profit che svolgono attività di ricerca aventi sede legale in Italia, dovranno essere trasmesse attraverso la procedura “ROL richieste online” accessibile dalla homepage del sito della Fondazione Compagnia di San Paolo avendo cura di selezionare il modulo dedicato al Bando nella sezione “Elenco Bandi e richieste”, attenendosi alle seguenti scadenze: per la Linea 1 entro e non oltre le ore 13.00 del 08 febbraio 2024; per la Linea 2 entro e non oltre le ore 13.00 del 28 marzo 2024 per partecipare alle call EIC Pathfinder Challenges o Transition 2024 ed entro le ore 13:00 del 30 maggio 2024 per partecipare alla call EIC Pathfinder Open 2025.

 

 

 

Per maggiori informazioni sul bando consultare questa pagina