Call for IP

La prima edizione della Call for IP, un’iniziativa che PwC Italy insieme a CrowdFundMe e I3P (l’Incubatore del Politecnico di Torino riconosciuto come il migliore incubatore pubblico al mondo), è pensata per valorizzare la proprietà intellettuale e le innovazioni tecnologiche italiane brevettate. Il target dell’iniziativa La call è aperta a persone giuridiche titolari o licenziatarie di un brevetto per invenzione industriale o per modello di utilità, appartenenti… Read more »

BandoApre il: 9 nov 2021
BandoChiude il: 13 dic 2021

La prima edizione della Call for IP, un’iniziativa che PwC Italy insieme a CrowdFundMeI3P (l’Incubatore del Politecnico di Torino riconosciuto come il migliore incubatore pubblico al mondo), è pensata per valorizzare la proprietà intellettuale e le innovazioni tecnologiche italiane brevettate.

Il target dell’iniziativa

La call è aperta a persone giuridiche titolari o licenziatarie di un brevetto per invenzione industriale o per modello di utilità, appartenenti ad uno dei settori di seguito elencati: Agri Tech e Food Tech, Utilities e Energy, Green Tech, Automotive e Mezzi di trasporto, Life sciences, Retail e Consumer, Edilizia, Manifattura 4.0, Smart Material e Nanotecnologie, Informatica e Telecomunicazioni.

Le candidature

Le domande devono essere presentate entro e non oltre il 13 dicembre 2021, per maggiori informazioni e per candidare l’iniziativa brevettuale vi invitiamo a consultare la pagina dedicata al programma [QUI].

La valutazione

Il Comitato di Valutazione selezionerà le proposte sulla base di determinati criteri quantitativi e qualitativi inerenti la fattibilità tecnica del progetto e la portata innovativa, la rispondenza ai bisogni del mercato, la prospettiva di crescita economica, l’equity story, lo stadio di sviluppo e i tempi di accesso al mercato unitamente all’esperienza e alla qualità del team proponente.

Il supporto

Le iniziative brevettuali selezionate accederanno ad un percorso di valorizzazione strategica ed economica consistente in: 

  • raccolta di capitali su CrowdFundMe tramite l’accesso al portale e ad un bacino di investitori ben consolidato per avvio campagna di equity crowdfunding;
  • accesso ai servizi del PwC Tech Transfer Hub a supporto dei processi di trasferimento tecnologico;
  • erogazione di un percorso di incubazione virtuale erogato dai I3P con l’obiettivo di massimizzare la crescita dell’iniziativa brevettuale.