Orangelab: la seconda call per l’economia circolare

Orangelab, il primo acceleratore italiano per l’economia circolare, lancia la sua seconda call rivolgendosi alle aziende attive in ambito green e sostenibilità.  Cinque aziende saranno selezionate per favorire la transizione green secondo tre aspetti fondamentali:  reperimento di fonti di finanziamento, con particolare attenzione per i canali alternativi alla banca;  pieno utilizzo degli strumenti e delle… Read more »

BandoApre il: 10 nov 2021
BandoChiude il: 15 dic 2021

Orangelab, il primo acceleratore italiano per l’economia circolare, lancia la sua seconda call rivolgendosi alle aziende attive in ambito green e sostenibilità. 

Cinque aziende saranno selezionate per favorire la transizione green secondo tre aspetti fondamentali

  • reperimento di fonti di finanziamento, con particolare attenzione per i canali alternativi alla banca; 
  • pieno utilizzo degli strumenti e delle risorse messe a disposizione dal Green Deal europeo e dal  Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza; 
  • sostegno alla crescita e allo sviluppo del business, con attività di open innovation,  piani di internazionalizzazione e sostegno all’innovazione e alla competitività.

I percorsi di accelerazione partono il 10 gennaio, hanno una durata di 12 mesi e si dividono in 2 fasi:

  • nella prima viene studiata l’azienda dall’interno, sono rivisti i processi, analizzati i bisogni e definita una strategia comune di crescita e  supporto;
  • la seconda fase è finalizzata a coinvolgere investitori,  partner commerciali e grandi corporate in operazioni di open innovation, a seconda delle esigenze e delle strategie individuate durante la prima fase.

La scheda per l’application è disponibile al link

https://orange-lab.co/programma-accelerazione/