Scholarship for Women in Computer Science

Prende il via oggi l’iniziativa promossa da Bending Spoons e denominata “Bending Spoons Scholarship for Women in Computer Science”: in palio ci sono dieci borse di studio per promuovere tra le ragazze lo studio di Ingegneria Informatica, una delle facoltà con il maggiore gap di genere, in Italia e nel mondo. Le borse di studio,… Read more »

BandoApre il: 19 ott 2021
BandoChiude il: 15 gen 2022
Bando7.500 €

Prende il via oggi l’iniziativa promossa da Bending Spoons e denominata “Bending Spoons Scholarship for Women in Computer Science”: in palio ci sono dieci borse di studio per promuovere tra le ragazze lo studio di Ingegneria Informatica, una delle facoltà con il maggiore gap di genere, in Italia e nel mondo. Le borse di studio, dell’importo annuale di 7.500,00 euro lordi ciascuna, sono destinate alle studentesse e alle diplomate di scuola secondaria di secondo grado che intendano immatricolarsi al corso di laurea in Ingegneria Informatica del Politecnico di Milano per l’anno accademico 2022/2023. Le borse di studio sono rinnovabili per lo stesso importo per i due anni accademici successivi nel caso siano soddisfatti alcuni requisiti.

Candidatura e requisiti

Le candidature aprono oggi, 19 ottobre 2021, e si chiuderanno alle ore 24.00 del 15 gennaio 2022. Possono fare domanda le studentesse maggiorenni con ISEE/ISEEU 2022 non superiore a € 50.000 che entro la scadenza del bando siano in possesso, o in via di conseguimento, del diploma di scuola secondaria di secondo grado, o di diploma di un istituto estero di pari livello, valido ai fini dell’immatricolazione al Politecnico di Milano. Se già in possesso di diploma, esso deve essere stato conseguito non prima del 1° gennaio 2018. L’assegnazione definitiva delle dieci borse di studio avverrà a seguito della verifica del rispetto di tali requisiti e dell’ immatricolazione all’a.a. 2022/2023 al corso di laurea in Ingegneria Informatica del Politecnico di Milano entro le scadenze previste dal calendario dell’anno accademico 2022/2023. Le candidate sono tenute a presentare domanda individuale di partecipazione al sito internet: https://scholarship.bendingspoons.com  

Selezioni 

I lavori della Commissione esaminatrice si svolgeranno in due fasi: una prima fase di selezione delle candidate sulla base dei documenti allegati in fase di domanda e una seconda in cui le candidate individuate saranno ammesse a sostenere due test di logica in via telematica, di cui uno della durata di tre ore e uno della durata di 20 minuti circa, e un colloquio conoscitivo con un rappresentante della Commissione. I test di logica e i colloqui proposti da Bending Spoons per l’assegnazione della borsa di studio non sono comunque sostitutivi dei test d’ammissione al Politecnico di Milano. Nel caso in cui due o più studentesse ottengano lo stesso punteggio ai fini della graduatoria, la borsa di studio sarà assegnata alla studentessa o alle studentesse con l’ISEE/ISEEU inferiore.

Rinnovo delle borse di studio 

Per il primo rinnovo delle borse di studio, è richiesta l’iscrizione all’a.a. 2023/2024 al corso di laurea in Ingegneria Informatica entro la scadenza prevista dal calendario dell’anno accademico e il sostenimento, con registrazione in carriera, di almeno 30 CFU utili al conseguimento del titolo previsti dal piano di studio entro il 7 ottobre 2023. Per il secondo rinnovo l’iscrizione all’a.a. 2024/2025 è richiesta invece al corso di laurea in Ingegneria Informatica entro la scadenza prevista dal calendario dell’anno accademico e il sostenimento, con registrazione in carriera, di almeno 60 CFU utili al conseguimento del titolo previsti dal piano di studio entro il 6 ottobre 2024. “Oggi, nel nostro Paese, solo il 15% dei laureati ogni anno in Informatica è donna. Un gap, in linea con la tendenza globale, che rischia di essere ampliato dalle conseguenze della pandemia, frenando ulteriormente le occasioni per le ragazze di sviluppare competenze indispensabili per costruirsi la carriera che sognano” ha dichiarato Eva Petreska di Bending Spoons. “L’iniziativa di Bending Spoons nasce proprio per dare un piccolo contributo a contrastare questo gap, in un mondo lavorativo che sta diventando sempre più digitale.” Per ulteriori informazioni è possibile consultare il link: https://scholarship.bendingspoons.com

Bending Spoons

Bending Spoons, azienda nata nel 2013 a Copenhagen, è tra i primi app developer del mondo, e conta circa 300 ingegneri del software, scienziati dei dati, designer e professionisti del marketing provenienti da decine di nazionalità diverse. Con più di 400 milioni di download per le sue app, Bending Spoons è il creatore di prodotti leader di categoria come Splice e 30 Day Fitness. L’azienda negli ultimi anni è stata premiata come miglior luogo di lavoro in Italia dal Great Place to Work Institute e anche come miglior luogo di lavoro per i Millennials, per le donne, nonché per l’Innovazione.