immagine-preview

Feb 4, 2019

6 startup (ancora) poco conosciute in cui Jeff Bezos ha investito milioni

Mindstrong Health, Mark43, Fundbox, Plenty, EverFi e Grail sono tutte sulla buona strada anche grazie al fondatore di Amazon

Jeff bezos non è solo l’uomo più ricco del mondo, è anche un investitore molto intelligente. Soprattutto quando investe in startup. Negli ultimi anni ha scommesso in diverse nuove società che si sono rivelate fenomenali sul mercato, tra queste Airbnb, Uber, General Assembly, MakerBot e Lookout.

 

Leggi anche: Jeff Bezos, il divorzio costa caro: perchè lasciarsi può cambiare il volto di Amazon

 

Nell’ottobre del 2018, il fondatore di Amazon aveva un patrimonio netto di $160 miliardi secondo Forbes. Bezos negli ultimi 10 anni ha fatto una grande varietà di investimenti attraverso Amazon, Bezos Expedition (la sua società di venture capital), Nash Holding LLC (una società privata che possiede), la fondazione della famiglia Bezos e la sua fortuna personale.

 

 

Ma dov’è che Bezos sta mettendo i suoi soldi in questi giorni? In diverse aziende forse ancora poco conosciute. Il sito di finanza personale GOBankingRates ha condotto la ricerca e identificato 15 società in cui Bezos ha versato denaro nell’ultimo decennio. Puoi trovare l’elenco completo qui . Questi sono alcuni dei suoi investimenti più recenti.

  1. Mindstrong Health

Nel dicembre 2018, Mindstrong Health ha annunciato di aver ricevuto finanziamenti di serie B da un gruppo di investitori, tra cui Bezos Expeditions. Mindstrong Health è un’app progettata per tracciare l’umore e la cognizione degli utenti e identificare i primi segni di depressione o altri problemi di salute mentale. MIT Technology Review ha descritto Mindstrong Health come “l’app per smartphone che può dire che sei depresso prima di conoscerlo da solo”.

  1. Mark43

Mark43 è una piattaforma di pubblica sicurezza che consente ai primi soccorritori di raccogliere, gestire, analizzare e condividere informazioni. Nel marzo 2018, la società ha annunciato di aver chiuso $ 38 milioni in finanziamenti della serie C, alcuni dei quali da Bezos Expeditions. Il software dell’azienda è in uso in 60 agenzie di pubblica sicurezza, compresi i dipartimenti di polizia di Boston, Washington, DC e (forse non a caso) Seattle.

 

  1. Plenty

Nel mese di luglio 2017, la società agricola Plenty ha ricevuto $ 200 milioni da Bezos Expeditions come parte del finanziamento di Serie B. Plenty sta sviluppando una tecnologia per consentire alle colture di prosperare in ambienti privi di pesticidi e erbicidi e ha aperto la strada a una nuova scienza di coltivazione verticale indoor che richiede solo l’1% dell’acqua utilizzata nei metodi di coltivazione tradizionali.

  1. EverFi

Nell’aprile del 2017, Bezos ha investito 190 milioni di dollari dei suoi fondi personali in EverFi , che offre a insegnanti e studenti corsi digitali come alfabetizzazione finanziaria, salute e benessere, STEM e preparazione alla carriera. Eric Schmidt, ex presidente esecutivo di Google e Alphabet, è un altro investitore.

  1. Grail

Grail ha una missione semplice: “Rilevare il cancro in anticipo, quando può essere curato”. L’azienda sta sviluppando esami del sangue che possono identificare i tumori in una fase precedente quando i trattamenti sono più efficaci e meno invasivi. Bezos Expeditions ha investito $ 100 milioni nell’azienda nel 2016.

  1. Fundbox

Fundbox offre una linea di credito revolving fino a $ 100.000 per le piccole imprese. Le peaziende pagano solo per il denaro che estraggono con una quota settimanale fino al rimborso del denaro. I vantaggi sono la semplicità, la trasparenza e l’accesso rapido a piccole somme di denaro. Bezos Expeditions e Spark Capital Growth hanno fornito un totale di $ 50 milioni ai finanziamenti della serie C di Fundbox nel 2015.

Rimani sempre aggiornato sui
temi di StartupItalia!
iscriviti alla newsletter