desc

Chi fa spesa in Italia? Coca-Cola acquisisce il 30% di Caffè Vergnano

ECONOMY
Edit article
Set prefered

Chi fa spesa in Italia? Coca-Cola acquisisce il 30% di Caffè Vergnano

I prodotti del marchio piemontese saranno venduti all’estero in esclusiva dal gigante delle soft drink

I prodotti del marchio piemontese saranno venduti all’estero in esclusiva dal gigante delle soft drink

Coca-Cola e Caffè Vergnano, storico marchio italiano, hanno siglato un accordo che prevede la cessione del 30% dell’attività al noto brand delle bevande gassate. In più la multinazionale del beverage avrà l’esclusiva per commercializzare i prodotti all’estero. Come si legge sull’ANSA, la governance rimarrà nelle mani della famiglia. «La firma di questo accordo con Coca-Cola rappresenta un momento importante per l’evoluzione di Caffè Vergnano – le parole di Franco e Carlo Vergnano, rispettivamente amministratore delegato e presidente – è la conferma di come un family business gestito in modo coerente e consapevole possa raggiungere grandi obiettivi senza perdere la propria natura e i propri valori».

Anche Coca-Cola ha commentato l’acquisizione del 30% di Caffè Vergnano. «Per noi – si legge sul profilo LinkedIn – il caffè rappresenta una categoria strategica prioritaria per raggiungere la nostra visione ed essere il partner leader delle bevande in tutti i nostri mercati. Questa operazione è complementare alla nostra attuale proposta di caffè e ci permetterà di affrontare una gamma ancora più ampia di gusti e segmenti di consumatori».

Leggi anche: Che cosa fa Trax, la startup che ha appena chiuso un round di serie E da 640 milioni di dollari

Se da una parte questa operazione conferma l’attrattività dei prodotti made in Italy sui mercati internazionali, dall’altra, invece, si aggiunge alla lunga lista di acquisizioni di storici marchi italiani da parte delle multinazionali. Per quanto riguarda il settore del caffè, Caffè Vergnano è in buona compagnia: in un’intervista sul Corriere della Sera all’amministratore delegato di Nestle Italia e Malta, Marco Travaglia, si parla di accordi imminenti tra il gruppo svizzero e Illy.