desc

Una Statua della Libertà interattiva racconta l’11 settembre ai bambini

Scuola
EDUCATION
Edit article
Set prefered

Una Statua della Libertà interattiva racconta l’11 settembre ai bambini

Dopo l’attacco, qualcuno ha posto una piccola Statua della libertà davanti a una caserma dei pompieri. Le persone l’hanno ricoperta di cimeli: ora, una versione interattiva della statua racconta ai bambini tutte le storie di quel giorno

Dopo l’attacco, qualcuno ha posto una piccola Statua della libertà davanti a una caserma dei pompieri. Le persone l’hanno ricoperta di cimeli: ora, una versione interattiva della statua racconta ai bambini tutte le storie di quel giorno

Scuola

In questi giorni, negli Stati Uniti, molti insegnanti si stanno chiedendo come spiegare ai bambini gli eventi dell’11 settembre 2001, quando due aerei si sono schiantati sulle torri del World Trade Center e uno sul Pentagono, provocando la morte di 2.974 persone. Per spiegare a chi, quel giorno, non era ancora nato, o era troppo piccolo per poterlo ricordare,  è stato creato un sito con materiali per i docenti e guide per i più piccoli. Una delle attività più curiose è una “Statua della Libertà interattiva”: in realtà è la trasposizione di un’opera d’arte che è stata posta nelle vicinanze del luogo dell’attacco e che è stata spontaneamente decorata dalle persone con oggetti-simbolo dell’11 settembre.

La statua

Nelle settimane successive all’attacco, infatti, una replica della Statua della Libertà è stata posta vicino alla caserma dei pompieri tra l’ottava e la 48esima strada, a Manhattan. La caserma era la Engine 54/Ladder 4/Battalion 9, che l’11 settembre 2001 ha perso 15 dei suoi uomini, mentre svolgevano il proprio lavoro. Non si sa bene chi l’abbia messa. Ma il suo arrivo non è rimasto inosservato dai cittadini. Le persone hanno cominciato spontaneamente a lasciare messaggi, ornamenti e oggetti per loro importanti, sopra la statua. Il vicinato si è preso la responsabilità di curare la statua, mantenerla pulita, governare i fiori e i cibi che pian piano si accumulavano attorno ad essa.

Dalla strada al museo

Oggi la statua è completamente ricoperta dalla torcia ai piedi di toppe di uniformi, piccole bandiere americane, messaggi, figurine con angeli. L’opera è stata donata al museo permanente dell’11 settembre Memorial, come ricordo di tutti i pompieri morti nella tragedia. Della statua è stata creata una versione interattiva sul sito del 9/11 Memorial: i bambini che non possono recarsi li di persona, possono esplorare l’opera e tutti i suoi ornamenti e messaggi. Ogni oggetto racconta una storia: questo sito interattivo permette ai più piccoli di scoprirle.

LadyLibertyInteractive-e1284218275878