desc

Ecco i paesi dove si beve più vino al mondo. Vince il Vaticano, datevi una risposta

Food Tech
LIFESTYLE
Edit article
Set prefered

Ecco i paesi dove si beve più vino al mondo. Vince il Vaticano, datevi una risposta

Per il California Wine Institute, con 54 litri consumati a testa, lo Stato più piccolo del mondo è in testa alla classifica. Anche quest’anno

Per il California Wine Institute, con 54 litri consumati a testa, lo Stato più piccolo del mondo è in testa alla classifica. Anche quest’anno

Food Tech

Il Vaticano, lo stato più piccolo del mondo, è anche quello dove si beve più vino: 54,26 litri a persona in un anno. Stacca Andorra, ferma al secondo posto con 46,46 litri pro capite e anche nazioni più grandi come la Francia, solo quinta con 42,51, e l’Italia addirittura al decimo posto con 33,30 litri. A stilare la classifica è Forbes, sui dati (aggiornati a novembre 2015) del California Wine Institute. E non è il primo anno che il Vaticano (la città stato con meno popolazione di tutti, non si arriva al migliaio di residenti) è in testa a questa speciale classifica: nel 2012 i litri consumati furono 74. Nel 2011 erano 62 e la posizione era sempre la numero uno.

Le ragioni di questo primato? Per Forbes sono legate all’età media piuttosto elevata dei cittadini residente in Vaticano. Uso cerimoniale verrebbe anche da chiedersi. Anche se, durante la messa, si consumano solo piccole quantità di vino. Più probabile, la speciale tassazione, più bassa di quella italiana, che rende particolarmente conveniente l’Annona, il supermercato alimentare che consente di fare spese ai dipendenti del Vaticano, alle organizzazioni legate alla Santa Sede, e a chi ha la tessera.