desc

L’inventore del Web, Tim Berners-Lee, insegnerà informatica ad Oxford

Scuola
EDUCATION
Edit article
Set prefered

L’inventore del Web, Tim Berners-Lee, insegnerà informatica ad Oxford

Il “Sir” che ha inventato il World Wide Web ha appena avuto una cattedra nella prestigiosa Oxford University nel dipartimento di computer science

Il “Sir” che ha inventato il World Wide Web ha appena avuto una cattedra nella prestigiosa Oxford University nel dipartimento di computer science

Scuola

Sir Tim Berners-Lee, l’inventore del World Wide Web, ha ottenuto una cattedra alla Oxford University nel dipartimento d’informatica. La notizia è stata diffusa direttamente dall’ateneo ieri. Berners-Lee torna dunque nell’Università dove, nel 1976 si è laureato in fisica e diventerà membro del Christ Church College, fondato nel 1524.

Non è chiaro quanto tempo il pioniere del web riuscirà a dedicare alle sue ricerche e all’insegnamento ad Oxford, visto che il Sir è anche un docente a tempo pieno del MIT di Boston, dove attualmente vive. Il professor Mike Wooldridge, al capo del dipartimento, ha detto: “Pochi individui hanno cambiato il mondo così profondamente come ha fatto Tim Berners Lee con il word wide web. Siamo felici e onorati di riaccogliere Tim ad Oxford e allo stesso tempo siamo eccitati nel vedere quello che saremmo capaci di fare nei prossimi anni”.

Berners-Lee è stato nominato tra le 100 persone più importanti del 20esimo secolo dal magazine Time.

In 1989 ha scritto un saggio nel quale spiegava come un ipertesto potrebbe essere combinato con Internet per creare un sistema per condividere e distribuire le informazioni in tutto il mondo. Il rettore del Christ Church, Martyn Percy, ha commentato: “Siamo veramente felici che Sir Berners-Lee si unirà a noi. Come uno dei più significativi innovatori del nostro tempo, il suo lavoro con noi a Oxford continuerà a consolidare il nostro standard di ateneo al top mondiale”.