desc

La salute passa dalla prevenzione: al via la Prevention Academy targata Sanofi Pasteur-SDA Bocconi

EDUCATION
LIFE
Edit article
Set prefered

La salute passa dalla prevenzione: al via la Prevention Academy targata Sanofi Pasteur-SDA Bocconi

Nasce un nuovo corso di perfezionamento per formare 30 giovani professionisti della prevenzione, pronti a operare con competenze strategiche nel campo dell’igiene e della medicina preventiva: questa sarà la sfida del futuro nel campo della salute

Nasce un nuovo corso di perfezionamento per formare 30 giovani professionisti della prevenzione, pronti a operare con competenze strategiche nel campo dell’igiene e della medicina preventiva: questa sarà la sfida del futuro nel campo della salute

EDUCATION

La prevenzione delle malattie rivestirà un ruolo strategico-organizzativo centrale nei prossimi anni. Stili di vita migliori, ambiente sano e alimentazione equilibrata saranno la soluzione privilegiata per evitare l’insorgere di tanti problemi di salute che si verificano nella società contemporanea. Un cambiamento di paradigma che caratterizzerà il futuro della medicina: affinché si realizzi, sarà sempre più importante il ruolo svolto dai nuovi professionisti della prevenzione.

E’ da questa prospettiva che nasce all’Università commerciale Luigi Bocconi la prima Prevention Academy, innovativo corso di perfezionamento promosso e organizzato da SDA Bocconi School of Management con il supporto incondizionato di Sanofi Pasteur. Trenta giovani talenti potranno accedere gratuitamente ad una formazione altamente qualificata e specializzata, che darà loro gli strumenti adeguati per operare nei campi dell’igiene e della medicina preventiva.

Il futuro del Sistema Sanitario Nazionale

Un’iniziativa che si lega anche a quanto stabilito dal PNRR (Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza) in tema di innovazione, ricerca e digitalizzazione del Sistema Sanitario Nazionale: a proposito dello sviluppo di competenze tecniche, professionali, digitali e manageriali è prevista infatti l’attivazione di percorsi formativi per complessivi 18 milioni di euro e una popolazione target di 4500 figure professionali. Il SSN è alla ricerca di un difficile equilibrio tra aumento esponenziale dei fabbisogni, risorse economiche e capacità di risposta piuttosto limitate.

Sempre il PNRR in ambito sanitario tocca in diversi punti tematiche manageriali (ad esempio il budget con riferimento alle reti di prossimità e alle strutture e alla telemedicina per l’assistenza sanitaria territoriale) e pone il tema della rilevanza della formazione manageriale. Un aspetto importante, soprattutto considerata l’esperienza dell’emergenza Covid-19 e la necessità di ripensare la salute in un futuro post pandemico.

Prevention Academy: il programma

Gli studenti della Prevention Academy potranno avvalersi della collaborazione scientifica di Sanofi Pasteur e della competenza manageriale della SDA Bocconi School of Management, nel contesto dell’innovativo Campus Bocconi. Acquisiranno skills sia verticali che trasversali, inclusa la conoscenza dei big data e degli strumenti digitali più innovativi.

Il corso è articolato in 5 moduli formativi che toccheranno temi di estrema attualità e importanza, quali l’analisi e il monitoraggio dei dati e degli scenari della medicina preventiva, la pianificazione strategica e operativa, i processi di acquisto, la logistica, i sistemi di misurazione delle performance, l’evoluzione dei rapporti tra sistema sanitario e industria e i moderni strumenti di ingaggio del cittadino e di comunicazione. Un focus specifico sarà dedicato al tema dei cicli vaccinali.

Interamente accessibile attraverso la piattaforma di e-learning dell’Università Bocconi, il corso mira a fornire le competenze necessarie per identificare le leve di cambiamento per un nuovo ruolo dei servizi di igiene e medicina preventiva negli assetti del SSN, governando le dinamiche di costo e riposizionando la prevenzione, all’interno dell’evoluzione dei modelli di gestione integrata della cronicità e della presa in carico dei pazienti.

Per operare nel mondo della prevenzione i professionisti hanno oggi più che mai bisogno di un approccio di formazione continua – si parla sempre più di Life long learning – per affiancare alle proprie competenze cliniche quelle manageriali, ricevendo la giusta formazione e i giusti strumenti per pianificare, presidiare, monitorare e ingaggiare il sistema in cui operano e i pazienti a cui si rivolgono”, sottolinea Francesca Lecci, Direttore Scientifico della Prevention Academy, Associate Professor of Practice di Government, Health and Not for Profit, Direttore dell’Executive Master in Management delle Aziende Sanitarie e Socio-Assistenziali (EMMAS) e Program Director del Corso di Perfezionamento in Sanità (MAS). “Anche alla luce delle complessità dei nuovi scenari che interessano il complessivo sistema di tutela della salute, la Prevention Academy è un setting privilegiato di formazione e ricerca di soluzioni innovative nell’ambito della prevenzione e rappresenta, quindi, una concreta opportunità di sviluppo professionale e di avanzamento del sistema sanitario del nostro Paese”.

La collaborazione scientifica di Sanofi

“L’attenzione di Sanofi Pasteur rispetto ai fondamentali temi della formazione e delle competenze rappresenta il comune denominatore che lega molte delle iniziative di cui siamo promotori, penso al nostro hackaton #PerchéSì e alla attività del nostro blog LIFE. Con la Prevention Academy aggiungiamo un altro tassello di grande importanza in questo percorso con cui Sanofi mira a diffondere conoscenza per il grande pubblico da un lato e dall’altro formare professionisti in grado di cogliere e gestire le linee strategiche su cui deve muoversi la medicina preventiva del futuro. Tutto questo in un momento storico in cui è centrale il valore e la percezione della prevenzione”, ha ricordato Mario Merlo, General Manager di Sanofi Pasteur Italia. “Crediamo che la partnership con Bocconi crediamo che possa essere una straordinaria occasione per fornire ai manager di oggi e di domani della salute pubblica le migliori competenze manageriali della SDA Bocconi School of Management, insieme con il punto di vista di una realtà ricca di know-how ed esperienza quale Sanofi Pasteur”.