Infomarketing X, l'e-learning per sfruttare il web. La storia di Mik Cosentino immagine-preview

Giu 9, 2019

Infomarketing X, la startup che forma i professionisti. Il founder è l’ex nuotatore Mik Cosentino

Fondata nel 2015, l'azienda offre corsi di formazione online (e dal vivo) al mondo dei professionisti. La chiave per crescere? Veicolare le informazioni giuste ai clienti

«L’errore principale che si può fare online? Cercare di andar bene a tutti, pensare che sia possibile piacere a tutti». Mik Cosentino, 32 anni, è il fondatore di Infomarketing X, startup specializzata dal 2015 nella formazione online rivolta ai singoli professionisti ai quali propone circa 160 ore di corsi. Tutti disponibili sulla piattaforma di e-learning X Mansion per sfruttare al meglio il web nel proprio business. Il servizio offerto propone le strategie utili a migliorare la propria comunicazione social, potenziando (e correggendo) le informazioni su un’azienda o un’attività che tutti possono trovare navigando.

Infomarketing X: “non ignorate internet”

«Ormai le persone, prima di spendere, vogliono informarsi su quello che acquistano. Se sei un professionista – spiega Mik Cosentino – devi accettare che il cliente si orienti sul web». Quello che Infomarketing X suggerisce è intervenire sul valore delle informazioni, tantissime, che circolano online. «A quel punto o non fai nulla, e ignori le potenzialità di internet, oppure puoi creare informazioni e veicolarle verso il pubblico». Non trascurare il web significa puntare in maniera strategica sui social. «Il 95% dei nostri clienti arriva soprattutto grazie ai contenuti che pubblico sulle varie piattaforme».

Leggi anche: L’esempio di Andrea D’Aietti (JotUrl): “Si possono raggiungere risultati anche senza grossi investimenti”

Ex nuotatore, Mik Cosentino ha fondato Infomarketing X – dove oggi lavorano in 21 tra coach, commerciali e copywriter – per diventare un infoimprenditore, come lui stesso si definisce. «I contenuti su X Mansion sono in costante aggiornamento grazie a centinaia di migliaia di euro in investimenti. Presentiamo i corsi come delle serie: durano in tutto 8 settimane e sono suddivisi tra pratica e teoria. Ogni settimana ci incontriamo in una classe virtuale per rispondere alle domande di tutti. Finora abbiamo 1600 clienti e ci stiamo espandendo anche all’estero».

Leggi anche: LowRes | L’alternativa inesistente al social

Mik Cosentino ha pubblicato anche un libro, La bibbia del’infobusiness, edito da Mondadori. «In passato ho fatto tanti incontri pubblici dentro i palazzetti a Milano, Roma e Rimini». Tra i consigli di Infomarketing X c’è soprattutto la specializzazione nel proprio business. «Bisogna trovare la propria nicchia di clienti e lavorare per loro. Lo specialista funziona molto di più del generalista in tutti i settori».

 

Rimani sempre aggiornato sui
temi di StartupItalia!
iscriviti alla newsletter