desc

WeSchool è stata scelta da TIM per i corsi di formazione ad oltre 1000 dipendenti

Scuola
EDUCATION
Edit article
Set prefered

WeSchool è stata scelta da TIM per i corsi di formazione ad oltre 1000 dipendenti

La società di telecomunicazioni userà la startup di Marco De Rossi per i suoi corsi di formazione aziendale. Che poi renderà disponibili a tutti attraverso Oilproject

La società di telecomunicazioni userà la startup di Marco De Rossi per i suoi corsi di formazione aziendale. Che poi renderà disponibili a tutti attraverso Oilproject

Scuola

TIM ha scelto la startup WeSchool per fare formazione e aggiornamento ai suoi dipendenti. La piattaforma per la didattica online WeSchool verrà utilizzata a partire dal mese di settembre da oltre 1000 dipendenti tecnici e non tecnici per portare a termine un programma di formazione sulle reti di telecomunicazione. L’annuncio della collaborazione lo ha dato la stessa startup dal suo canale Medium.

Il corso di formazione online che i dipendenti terranno si chiama “Introduzione alle reti di telecomunicazioni” ed andrà dalle nozioni base alle tecnologie broadband. TIM aveva bisogno di uno strumento versatile per i diversi obiettivi che il MOOC prevede, ed ha scelto la piattaforma lanciata da Marco De Rossi lo scorso maggio.

De Rossi non è un nome nuovo per TIM e non stupisce che la società di telecomunicazioni abbia scelto proprio la startup del 26enne milanese per i suoi corsi di formazione aziendali. TIM Ventures, la società del gruppo dedicata a investimenti seed, nel 2015 ha investito 500 mila euro in Oilproject, la startup education di Marco De Rossi, che Telecom Italia ha seguito fin dalla sua nascita attraverso il suo programma di accelerazione WCap. Il MOOC “Introduction to Telecommunication Networks” è stato realizzato dall’Academy di TIM: i dipendenti che seguiranno il corso useranno sia la piattaforma TIM Academy, sia WeSchool che, in quanto strumento di didattica collaborativa, permette di integrare qualsiasi tipo di testo, video e articolo in una singola esperienza di apprendimento. Inoltre, TIM renderà disponibile il suo MOOC anche ad utenti esterni, gratuitamente, su Oilproject.

@carlottabalena